|

condividi su

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus

Da più di 50 anni

Dal 1959, anno della sua fondazione, EKO si impegna a servire ed assistere tutti i musicisti.

Grazie al fondatore Oliviero Pigini, ed alla sua lungimiranza, Eko è stata uno dei più grandi costruttori di chitarre, con fabbriche in tutta Europa e con oltre mezzo milione di chitarre prodotte all’anno. Dal 1959 al 1985, EKO ha esportato in tutti i più grandi paesi del mondo. Intere generazioni si sono avvicinate alla musica con lo stile italiano, la buona qualità dei materiali ed i prezzi modici di una chitarra EKO. Anche molti professionisti hanno scelto di suonare una Eko e continuano a farlo durante le loro performance.

Dal 1985 la produzione è stata spostata anche in fabbriche extra-europee, e sono state create delle joint-ventures in Repubblica Ceca e in Cina. Sebbene tutta la produzione di chitarre, bassi ed amplificatori sia stata spostata in questi Paesi, l’R&D viene tuttora svolta in Italia, in uffici e laboratori della sede principale, situata vicino a Recanati. Anche un piccolo “Laboratorio Custom” è rimasto in Italia e produce un centinaio di chitarre all’anno.

Eko è ancor oggi un brand rinomato sia in Italia che nel resto del mondo. Più di 50 anni di storia!
Quanti produttori di strumenti musicali possono vantare un percorso eccezionale come questo? A dire il vero, pochissimi.

Gavino Loche in tour
Per tutti gli amici della Sardegna, segnaliamo un’ occasione da non perdere.

Gavino Loche, noto Chitarrista Fingerpicking,...
 [+]
Il nuovo album di Riccardo Zappa
E' uscito il nuovo lavoro di Riccardo Zappa, dal titolo ambivalente.
C'è bisogno di grano si può riferire ad una situazione...
 [+]
EKO in Piazza San Pietro
Come già avvenuto durante la Giornata Mondiale della Gioventù in Brasile (evento trasmesso in mondovisione),... [+]

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Nome
Cognome
Email
Lingua